Login:
Registrati ora Password Dimenticata?
Angela Merkel
Segnalata da:
Roberta Paino
 
r.paino@fondazioneemblema.it
r.oberta.paino

Angela Merkel

Amburgo, 17 luglio 1954 

Angela Dorothea Kasner trascorre gran parte della sua vita nella Germania dell’Est dove in età adolescenziale si unisce al gruppo della Libera Gioventù Tedesca, la Freie Deutsch Jugend. Dopo la laurea in fisica nel 1986 ottiene anche il dottorato dall’Accademia delle scienze di Berlino in chimica quantistica.  Nel frattempo mantiene attivo il suo interesse per la politica e nel 1990 viene nominata ministra delle Parità e delle Politiche giovanili prima e ministra dell’ambiente successivamente. 
Nel 2005 Merkel viene eletta cancelliera della Germania, diventando la prima donna a ricoprire l’incarico e detenendo il mandato per quattro cariche ed un totale di 16 anni. Nel 2007 è stata anche Presidente del Consiglio europeo e Presidente del G8. Ha svolto un ruolo fondamentale nei negoziati per il Trattato di Lisbona e nella Dichiarazione di Berlino del 2007.

Durante questi anni da cancelliera la Merkel è stata descritta come una leader equilibrata, capace di costruire e mantenere grandi coalizioni con tutte le forze politiche per portare avanti le politiche necessarie al benessere del paese. Sotto la sua guida la Germania ha acquisito un posto chiave nelle politiche europee, si è posizionata al primo posto della classifica dei Paesi più innovativi al mondo nell’ultimo rapporto del Bloomberg Innovation Index 2020. 

Merkel ha reso la Germania un global player internazionale come non lo era mai stato in precedenza e questo ha fatto si che sia stata più volte vista come la donna più potente d'Europa. Nonostante ciò della sua vita privata non si sa molto. Ha sempre mantenuto sugli schermi una professionalità e un distacco che si può riconoscere a pochissimi politici. 



© 2022 FONDAZIONE EMBLEMA • P.I. 03367281205 • Tutti i diritti riservati