Login:
Registrati ora Password Dimenticata?
Hedy Lamarr
Segnalata da:
Rita Costa
 
r.costa@emblemaweb.it

Hedy Lamarr

Vienna, 9 novembre 1914 – Altamonte Springs, 19 gennaio 2000

Attrice austriaca naturalizzata statunitense, diventa una delle più famose attrici di Hollywood degli anni Quaranta. Per la sua notevole bellezza è considerata la donna più bella del mondo e del cinema ma Hedy fu anche inventrice.

Ebrea di nascita, sposa a Vienna un mercante d’armi, ma il loro rapporto cambia con l’arrivo di Hitler e di Mussolini. 

La sua arguta intelligenza le permette di scappare in America prima che il marito possa tradirla. Qui diventa un’icona di stile e bellezza.

Appassionata di ingegneria cerca per tutta la vita di lottare contro in nazifascismo applicandosi nello sviluppo di un sistema radio di guida a distanza per siluri. Un’idea nata nella sua mente molti anni prima, mentre ascoltava le conversazioni del marito con i più grandi comandanti europei durante le cene viennesi.

Solo agli inizi del ventunesimo secolo si riconoscerà il ruolo di Hedy Lamarr, a lungo ignorato durante la seconda guerra mondiale dalla Marina statunitense. La sua idea di una tecnologia di trasmissione segnale a spettro espanso è infatti la base dell’attuale tecnologia wireless. 

Nel 2014 fu inserita nel National Inventors Hall of Fame statunitense per il suo brevetto (US Patent No. 2,292,387).



© 2022 FONDAZIONE EMBLEMA • P.I. 03367281205 • Tutti i diritti riservati